Input your search keywords and press Enter.

Cooperazione Grecia-Italia, 23mln di euro a favore della Puglia

Puglia protagonista delle attività di Cooperazione territoriale Grecia-Italia 2007-2013. Delle proposte progettuali approvate, sono quattro quelle che vedono coinvolte la Regione Puglia in qualità di Lead Partner (ente capofila) o di Project Partner. Circa 23 milioni di euro la quota di finanziamento a disposizione dei beneficiari pugliesi.

I progetti coinvolgono diversi ambiti: competitività e innovazione (Asse 1), trasporti (Asse 2), ambiente e cultura (Asse 3).

Per l’Asse 1, è prevista la valorizzazione dei prodotti tipici e delle attività delle piccole e medie imprese. Un distretto creativo interregionale sarà lo strumento a supporto delle industrie culturali e turistiche. Nell’ambito dei trasporti, sono previsti due interventi per il potenziamento dei siti hub all’interno del Programma Reti. Per la protezione dell’ambiente, è stato finanziato un progetto rivolto agli ecosistemi rurali e costieri dell’Adriatico e dello Ionio. Particolare attenzione sarà rivolta alla gestione delle aree naturali protette.

Osserva l’assessore regionale al Mediterraneo Silvia Godelli: «Non si tratta  più di piccoli progetti frammentati, chiusi nei confini locali, ma di  progetti di grande respiro che coinvolgono l’intero territorio, rafforzandone la competitività e la coesione, attraverso un approccio di sviluppo sostenibile».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *