Input your search keywords and press Enter.

Conversion+, laboratorio del riuso dell’architettura abbandonata

Conversion+ è un laboratorio permanente sul riuso dell’architettura sottoutilizzata o in stato di abbandono. Il progetto è a cura di SMALL| Soft Metropolitan Architecture & Landscape Lab, una piattaforma aperta di ricerca e progetto sulla condizione urbana contemporanea.

La nuova edizione del laboratorio prende il via oggi, 18 ottobre, a Monopoli (BA). Presso il Castello Carlo V, dalle ore 19, saranno presentate le attività svolte lo scorso anno nel comune di Conversano. Seguirà l’apertura ufficiale di un contest di photogeotagging online, per la creazione di una mappa fotografica dell’abbandono del territorio. L’obiettivo del concorso è quello di sensibilizzare il pubblico sul tema dell’abbandono del territorio e dei suoi effetti sul paesaggio urbano. Sarà presente la giuria del concorso, che illustrerà lo spirito della gara, il regolamento e i criteri di assegnazione dei premi.

Ospite della serata sarà l’architetto Stefano Pujatti (ElasticoSpa), che parlerà delle tematiche centrali di Conversion+, presentando alcuni lavori del celebre studio torinese.

Conversion+ è promosso da EdilceramLab, l’officina delle idee di Edilceram, nata per dar vita a progetti ed iniziative dedicate ai suoi collaboratori e partner, il suo operato poggia su principi di condivisione, interazione e valorizzazione delle conoscenze, tracciando nuovi percorsi, nei quali lo stimolo della crescita personale sarà sempre il punto di partenza.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *