Input your search keywords and press Enter.

Contributi Ue per imballaggi a basso impatto

Il Ministero delle Politiche agricole e forestali ammetterà ai contributi Ue le spese sostenute dai produttori ortofrutticoli che useranno imballaggi certificati. «L’uso di imballaggi che, in virtù delle loro proprietà e caratteristiche fisiche che vanno oltre i requisiti minimi legali comportano evidenti benefici ambientali, possono essere oggetto di sostegno con i programmi operativi». La decisione, contenuta in un documento del Ministero, andrà a favorire i produttori ortofrutticoli che, per trasportare i propri prodotti, utilizzeranno imballaggi ergonomici e realizzati con carte certificate (cioè con fibre provenienti da foreste gestite in maniera sostenibile). In Italia gli imballaggi di questo tipo sono riconoscibili dalla certificazione “Bestack”, strumento consortile definito dalle industrie produttrici e rilasciata dall’Istituto italiano dei Plastici sulla base di uno specifico protocollo e a seguito di una scrupolosa verifica tecnica. Il marchio garantisce che tali imballaggi sono innovativi, più efficienti, igienici al 100%, più ergonomici per il prodotto trasportato e composti con carte provenienti da foreste certificate per la loro buona gestione.

Print Friendly, PDF & Email