Input your search keywords and press Enter.

Consumi: sale minerale, scende vino

Con 19,71 euro mensili per famiglia, l’acquisto dell’acqua minerale è diventato la prima voce di spesa del bilancio familiare per le bevande. La spesa media delle famiglie per l’acquisto dell’acqua in bottiglia varia lungo la penisola da un massimo di 20,34 euro nel Nord a un minimo di 18,75 nel Mezzogiorno. La minerale sorpassa persino il vino, per il quale la spesa media familiare mensile ammonta a 12 euro. Questi i numeri messi in rilievo da un’elaborazione Coldiretti sulla base di dati Istat.

Parallelamente all’aumento della spesa per la minerale, negli ultimi 30 anni in Italia – sostiene la Coldiretti – si è praticamente dimezzato il consumo procapite di vino che è sceso a circa 40 litri a persona per un totale di circa 20 milioni di ettolitri. Il forte calo nelle quantità di vino acquistate dagli italiani, che ha avuto una accelerazione negli ultimi dieci anni, in cui si è verificato un calo del 20%, è stato accompagnato – conclude la Coldiretti – da un atteggiamento più responsabile di consumo e da una maggiore attenzione alla qualità.

Print Friendly, PDF & Email