Home Concorsi Concorso Scarto Fotografico, rifiuti da fotografare

Concorso Scarto Fotografico, rifiuti da fotografare

894
0
SHARE
concorso scarto fotografico

Un concorso che racconta i rifiuti visti non come scarto ma come opportunità: è il concorso Scarto Fotografico, promosso da un gruppo di associazioni. C’è tempo fino al 1° aprile

Ingegneria Senza Frontiere-Bari e Ingegneria Senza Frontiere-Lecce con il supporto di Associazione Fotografi di Strada, LAB – Laboratorio di Fotografia di Architettura e Paesaggio, Sinapsi Produzioni Partecipate e dell’Associazione Sviluppo Sostenibile, promuovono il concorso Scarto Fotografico. L’iniziativa vuole “raccontare” i rifiuti e mostrarli come nuova risorsa o come elementi di degrado urbano e ambientale, come occasione o spreco.

In principio fu un workshop 

L’iniziativa è in continuità con il workshop “Rifiutiamoci! Pensiamo differenziato!”, promosso dall’associazione nel maggio 2016, presso il Politecnico di Bari. Nel workshop si sono alternate lezioni tenute da esperti in diversi settori (strategia rifiuti zero, progettazione partecipata, RAEE e Trashware, metodi  innovativi  di gestione dei rifiuti), e sessioni di laboratorio in aula, queste ultime focalizzate sulla gestione dei rifiuti presso il Politecnico di Bari.(A questo link è possibile reperire informazioni in merito e  scaricare il materiale didattico)

LEGGI ANCHE: “RIFIUTIAMOCI, PENSIAMO DIFFERENZIATO” SUI RIFIUTI

L’attività di laboratorio,  che ha visto gli studenti e i soci collaborare e applicare al tema metodi di progettazione partecipata, ha permesso di individuare un elenco di possibili stakeholders da coinvolgere nel progetto della gestione dei rifiuti, con l’individuazione delle azioni da intraprendere, suddivise per ambiti tematici.

È così emersa la necessità di avviare, tra le altre, azioni di sensibilizzazione e informazione sul tema, ritenute necessarie per responsabilizzare i cittadini e rendere efficaci eventuali e successive azioni progettuali. Tra queste, un concorso fotografico sui rifiuti.

Il concorso Scarto Fotografico

«In questo senso, nell’era dell’immagine – spiegano gli organizzatori del concorso – , abbiamo scelto di rivolgerci alla fotografia quale strumento immediato e facilmente accessibile, per focalizzare l’attenzione sui rifiuti e fornirne una personale visione, riproponendo e nobilitando lo scarto come soggetto fotografico, nello status di elemento degradante o di possibile “nuova” risorsa».

Proprio per una maggiore sensibilizzazione, le foto partecipanti al concorso confluiranno in una mostra fotografica che si spera possa essere ospitata in diversi contesti.

La partecipazione al concorso fotografico è gratuita e aperta a chiunque; così come libera  è l’interpretazione del tema.

Le iscrizioni si aprono mercoledì 01 marzo 2017 e si chiudono sabato 01 aprile 2017.

Per informazioni specifiche consultare il REGOLAMENTO.

  1. Regolamento
  2. Scheda di partecipazione

 

Print Friendly, PDF & Email

LEAVE A REPLY