Input your search keywords and press Enter.

Concorso di disegno Galileo: i vincitori

E’ Antonianna Semeraro di Martina Franca (TA) la vincitrice del concorso promosso dalla Commissione europea  “Un disegno spaziale” per dare il proprio nome ad uno dei satelliti della costellazione del sistema di navigazione satellitare Galileo. Il disegno della vincitrice è stato selezionato tra oltre 1.500 opere da una giuria nazionale. Antonianna è stata premiata dal vicepresidente della Commissione europea Antonio Tajani, con un certificato e un modellino del satellite che porterà il suo nome.

Secondo classificato è stato Killian Gatti di Nettuno (Roma) e terzo Nicolò Gherardi di Guastalla (Reggio Emilia), entrambi autori di opere eccezionali che hanno reso ancora più ardua la scelta della giuria.

Finora oltre 16.000 bambini europei hanno contribuito con i loro disegni, ricchi di idee e creatività a questa competizione. I primi due satelliti lanciati da Kourou, nella Guyana francese, il 21 ottobre scorso portano infatti i nomi di Thijs e Natalia, due bambini provenienti rispettivamente da Belgio e Bulgaria proclamati vincitori nazionali nel giugno scorso.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *