Input your search keywords and press Enter.

Come riciclare un vecchio paralume per realizzare un oggetto di design fai-da-te

Controlla se tra gli oggetti da gettare c’è un vecchio paralume di cui ti vuoi disfare. Recuperalo e trasformalo in un oggetto di design fai-da-te: l’arte del riciclo per divertirsi non inquindando.

Come riciclare un vecchio paralume? Segui i semplici passaggi e realizza il tuo oggetto di design personalizzato, magari recuperando un ricordo di cui non ti vuoi disfare.

LEGGI ANCHE: Strofinaccio da cucina vecchio? Non gettarlo, riutilizzalo per creare oggetti d’arredo fai-da-te

L’arte del riciclo non si arresta, anzi si arrichisce di nuove formule e soluzioni per creative, adottate non solo da chi segue uno stile di vita attento all’ambiente, ma anche da chi preferisce lo stile vintage e natural chic.

Recuperare un vecchio paralume può essere un buon inizio per imparare l’arte del riuso. Ti stai chiedendo come riciclare qualcosa che non funziona più? Grazie al tutorial de La favola incantata, realizzare una decorazione naturale per arredare in stile rustico e allo stesso tempo accogliente la tua casa sarà facile e anche divertente.

L’arredamento naturale è un tipo di art decor, che prevede l’utilizzo di elementi facilmente reperibili in natura e permette di creare oggetti d’arredo esclusivi senza aggiunta di materiali tossici. Spesso riciclare oggetti usati può essere anche economico.

Come riciclare un vecchio paralume: materiale

  • un paralume
  • un sacco di bastoncini
  • forbici
  • una pistola per colla a caldo con ricarica

Come riciclare un vecchio paralume: procedimento

  • raccogli i bastoncini
  • Raffaella de La favola incantata ha usato l’intera pila 
  • Misura l’altezza del paralume, quindi taglia i bastoncini di circa un pollice in più rispetto all’altezza totale. In questa maniera avrai un po’ di sporgenza in alto e in basso

  • Usando le forbici, taglia via il tessuto e togli tutto il vecchio rivestimento

  • Ora puoi iniziare a incollare i bastoncini. Posizionali per tutto il diametro dello scheletro del vecchio paralume.

  • Basta una piccola quantità di colla a caldo sulla parte superiore e inferiore dell’orlo per tenere i bastoncini uniti. Incollali e mantienili e bloccali con il dito per alcuni secondi in modo che aderiscano bene, quindi passa al bastone successivo.

  • Questo progetto è così semplice, eppure così chic. Non ti resta che avvitare il paralume alla base della lampada per ottenere un lume strepitoso!!

Come riciclare

LEGGI ANCHE: Sottobicchieri FAI-DA-TE con bastoncini del gelato per un rinfresco country chic

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *