Coldiretti: “L’Italia è sostenibile ma bisogna fare ancora tanto” – La nostra video intervista

Il Presidente Prandini conferma la lotta allo spreco alimentare ed al rispetto dell’agricoltura e degli allevamenti.

sostenibilità roma granarolo coldiretti
Ettore Prandini – Presidente Nazionale Coldiretti (foto Ruben Rotundo)

Coldiretti contro lo spreco alimentare ed il rispetto del mondo agricolo e degli allevamenti. Anche il Presidente Nazionale della Coldiretti Ettore Prandini è intervenuto al convegno organizzato dalla Granarolo a Roma.

Per Coldiretti è fondamentale avere attenzione a ciò che si mangia, fare spese oculate, rispettare le filiere agroalimentari, avere un approccio ecosostenibile all’agricoltura e mettere al bando degli allevamenti intensivi, per migliorare la qualità dei prodotti e delle filiere ed offrire al consumatore qualità e freschezza senza sprechi, puntando anche al chilometro zero.

LEGGI ANCHE:

Unilever: “i nostri obiettivi per ridurre il nostro impatto ambientale” – La nostra video intervista

Asvis: la sostenibilità ed il “Saturday for Future” – La nostra videointervista

Ministro Centinaio: “stiamo ragionando affinché i nostri prodotti alimentari non vengano buttati via” – La nostra videointervista

Granarolo: la sostenibilità diventa la “normalità” – La nostra videointervista

Utilizzare sottoprodotti invece di materie prime, riciclare qualsiasi materiale, aumentare l’uso di fonti energetiche alternative, pulite e rinnovabili, e puntare sul benessere animale, diminuendo anche l’uso dei farmaci, permette di ridurre sensibilmente l’inquinamento.

Leggi anche: Giornata dell’Ambiente secondo Coldiretti Puglia: addio a 8mila ettari di terra ed a rischio 632 specie

Queste sono le basi per un futuro sostenibile dell’agroalimentare di qualità. L’Italia su alcune punti è avanti rispetto ad altri Paesi europei, ma ciò non deve rallentare il nostro cammino, ma anzi deve spingerci ad accelerare ed andare oltre.

Leggi anche: Villaggio Coldiretti: Bari capitale dell’agricoltura

Articoli correlati