Input your search keywords and press Enter.

Città ecologica: Lusail City, la città del futuro in Qatar

città ecologica

In Qatar sarà edificata la prima città ecologica al 100%. Grandi fondi e prospettive per “la città con una visione”.

La città del futuro esiste. La città ecologica, completamente green si trova nel Qatar.

Se può essere difficile, difficilissimo, “adeguare” palazzi, industrie e abitazioni già esistenti agli standard ambientali sempre più alti ed esigenti per salvaguardare il nostro pianeta, forse potrebbe essere più “semplice” realizzare nuove costruzioni già concepite per soddisfare certi parametri.O, perché no, nuove città.

LEGGI ANCHE: Yarrabend, la smart-city di Melbourne

Lusail City. La città del futuro.

La città che sarà – perché è letteralmente in costruzione – sorgerà in Qatar, lontano qualche chilometro da Doha, e apre orizzonti ad oggi ancora solo ipotizzabili. Si tratta di una città ecologica al 100%.

lusail cityCirca 38 km quadrati capaci di ospitare fino a 450 mila persone tra residenti e lavoratori, con hotel, ristoranti, centri commerciali ed altri servizi. E con tantissimo spazio dedicato al verde che, si alterna ai grattacieli ormai ben vividi nell’immaginario collettivo quando si pensa alle metropoli qatariote, piuttosto che degli Emirati Arabi.

LEGGI ANCHE: Una passeggiata a Giethorn

L’opera è appannaggio della Qatari Diar Real Estate Investment Company, gestita dallo Stato, insieme alla Parsons Corporation, società statunitense impegnata nell’ambito della costruzione ed ingegneria civile. La caratteristica principale sta nell’impatto che Lusail City avrà sull’ambiente. Pari quasi a zero.

La città ecologica: impatto zero sull’ambiente

Vegetazione “locale”, di quelle latitudini, per provare a mantenere una precisa identità. Impianti di recupero e riutilizzo dell’acqua piovana, tanto scarsa nel deserto mediorientale e per questo così preziosa. Rispetto e riduzione al minimo dell’impatto sul suolo di costruzione. Anche se di fatto sarà – non è un eufemismo – una cattedrale nel deserto, attorniata da distese sabbiose e in grado di affrontare i forti venti che periodicamente fanno visita in Qatar. Tutela del paesaggio marino circostante: essendo sul mare, più precisamente sul Golfo Persico, sarà eretta anche una barriera corallina artificiale.

Città green: il progetto Lusail City

lusail city

Le Katara towers ospiteranno hotel, ristoranti e centri commerciali

Un progetto dai contorni futuristi, “la città con una visione”, citando e traducendo il logo che accompagna la realizzazione di Lusail City.
E che si iscrive in un quadro ancor più ambizioso se si allarga l’orizzonte al mondo economico, sociale e sportivo dell’ultimo ventennio.

Nelle vicinanze di Lusail sorge il Losail International Circuit, inaugurato nel 2004 e che è ormai tappa fissa del Motomondiale e della Superbike.

luisal city

L’ìiconic stadium ospiterà alcune gare del campionato mondiale di calcio del 2022

È in dirittura d’arrivo anche il completamento del Lusail Iconic Stadium, l’impianto avveniristico da circa 86mila posti che sarà teatro di alcune delle gare dei Campionati Mondiali di calcio che si terranno in Qatar nel 2022.

Dietro tutto ciò – e a questo non fa eccezione Lusail City – c’è naturalmente un investimento economico ingente; d’altro canto, parafrasando un detto popolare, “le vie dei petroldollari sono – o quantomeno sembrano – infinite”, al punto che anche costruire da zero una città con standard ambientali di alta qualità, più che una strada impervia appare una sfida intrigante.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *