Input your search keywords and press Enter.

Nucleare

Nucleare, la scelta del futuro?

Il referendum del 12 e 13 giugno prossimi è solo l’ultima fase (ma non sono esclusi altri eventi) di una vicenda che sta coinvolgendo tutto il pianeta, a vari livelli, nella scelta o meno del nucleare. Fukushima in Giappone, il venticinquennale di Chernobyl in Ucraina, il referendum (preceduto dal balletto sulle scelte del Governo a riguardo) in Italia, le proteste ai confini francesi: mesi – e fatti – convulsi, che rendono ormai inevitabile chiedersi se giovi, e a chi, la scelta dell’energia nucleare.
Il mondo è affamato di energia, le fonti tradizionali – petrolio e carbone- prima o poi finiranno, bisogna fare i conti con l’inquinamento del pianeta e con la resa effettiva delle fonti di energia rinnovabili (sole, vento, biomasse). Per cui interrogarsi sulle potenzialità del nucleare, sui suoi rischi così come sui suoi vantaggi è doveroso. Senza voler fare una scelta di campo ma con l’obiettivo di presentare un panorama il più possibile variegato di quello che accade dentro e fuori dei nostri confini, raccogliamo in questo Dossier Nucleare opinioni, interviste, rèportages, situazioni, eventi: il nostro è un piccolo, ma significativo , contributo per andare a votare fra tre settimane con le idee un po’ più chiare.