Castellana Grotte, 130 eventi per Piazze d’Estate 2023

130 eventi fino a settembre per "Piazze d'estate 2023" a Castellana grotte

Presentato a Castellana Grotte il calendario di Piazze d’Estate 2023. Musica, teatro, cinema, danza, sport ed enogastronomia per tre mesi ricchi di eventi e spettacoli. Tra gli ospiti anche Umberto Tozzi, Mario Biondi, Ron e Antonella Ruggiero

 

130 appuntamenti, tra folklore e innovazione, tradizione e spettacolo, in tre mesi. Sono questi i numeri dell’estate castellanese che con Piazze d’Estate 2023, il calendario degli eventi organizzato da Comune di Castellana Grotte e dalla società Grotte di Castellana, entra prepotentemente a far parte delle migliori proposte regionali. Un calendario che soddisfa tutti i gusti e tutte le età, sino a fine settembre, per vivere nel modo migliore le piazze e i luoghi più suggestivi della città.

RON_FOTO SUMMER TOUR 2023 @Roger Berthod (1)
Ron sarà a Castellana Grotte il 9 agosto (@Roger Berthod)

Dai concerti al cinema all’aperto, dal teatro alla danza, passando per l’enogastronomia e le tradizioni religiose, le sagre, lo sport e la filosofia. Una promozione del territorio a 360 gradi in un percorso che si muove nel tempo e nello spazio, e che nelle settimane estive – partendo dalle grotte di Castellana – si sposterà tra le strade, le piazze e gli spazi della città. Tutto concorre a creare un filo rosso che unisce la meraviglia del complesso carsico, tra i più famosi attrattori turistici pugliesi e italiani, alle bellezze cittadine del territorio di Castellana. Il turista scoprirà così la città viaggiando tra i luoghi di maggiore socializzazione e gli itinerari più rilevanti.

Musica, interviste, rievocazioni storiche

Il programma degli appuntamenti estivi di Castellana Grotte vedrà la partecipazione di grandi nomi del mondo della musica, del cinema, della cultura: Umberto Tozzi in “Gloria forever tour” il prossimo 2 luglio, Mario Biondi in “Crooning soon” il 26 luglio, Ron e Antonella Ruggiero rispettivamente il 9 e 16 agosto; gli intervistati eccellenti di “FestivArts” Diego Fusaro il 4 agosto, Ornella Muti il 7 agosto, Francesco Paolantoni l’8 agosto e Katia Ricciarelli il 13 agosto; e ancora gli ospiti di “Borgo Rosato” Samuel Dj set from Subsonica il 17 agosto, Marina Rei il 18 agosto e Cristiano Godano il 19 agosto.

E poi la musica d’autore di “Tieni il Tempo” il 24 e 25 agosto e del “San Leo Music Fest” i prossimi 26 e 27 agosto, e “Abbatissae – Donne, potere e altre storie”, rievocazione storica itinerante sul fenomeno del Monstrum Apuliae nel centro storico il 17, 18 e 19 agosto.

Danza e cinema in scena

Anche la danza torna protagonista nell’estate castellanese grazie al “World Dance Movement” che dal 13 al 22 luglio porterà nella città delle Grotte alcuni dei danzatori più rinomati del mondo, grazie al “Festival della danza” il 19 e 20 luglio e gli appuntamenti di “Vieni a ballare in villa”, serate danzanti (ogni martedì) e live musicali (ogni giovedì).

Il cinema, il teatro e l’arte contemporanea con  “Educare lo sguardo” il 27 giugno, il 4 e l’11 luglio, “Piccola ribalta” il 23 luglio, il “Festival del Teatro” dal 28 al 31 agosto e la “Preview di Contempo Festival” dal 24 al 27 agosto.

Spazio ai bambini

Ai bambini è stata dedicata la tre giorni di “Bambini in festa” 23, 24 e 25 giugno e torneranno protagonisti nella “Notte bianca dei bambini” del 30 giugno. Per chi in qualche maniera sente ancora bambino, come non ricordare Castellanerd dell’1 e 2 luglio e “La notte della magia” del 31 luglio.

Lo sport in primo piano con l’XI Trofeo Grotte del 9 luglio e “Castellana Sport Festival” dall’1 al 6 e dal 9 al 15 settembre.

Tra sagre e tradizioni religiose

AntonellaRuggiero
Recital di Antonella Ruggiero il 16 agosto

E ancora il “DJ mix contest” del 5 luglio, “La notte bianca dello shopping” del 30 giugno, la “Corrida Show” del 17 settembre, le visite guidate ai murales di Libervia, una volta al mese, per ammirare i lavori che raccontano la storia della città, anche le tradizioni religiose che fanno parte del calendario di Piazze d’Estate: la Festa della Consolatrice, la festa dell’Addolorata, la Festa di San Nicola di Genna, i festeggiamenti in onore di Maria SS. del Caroseno e quelli per San Francesco d’Assisi.

Le sagre tanto attese: la 67esima edizione della Sagra del Pollo e del Coniglio il 7 e 8 settembre, e la Sagra dell’Impanata 22 e 23 settembre.

A completare il quadro di appuntamenti, quelli che si svolgono nell’alveo delle Grotte di Castellana: Speleonight, Spelofamily, Una notte con Sirio, PhilosophArs e le repliche di Hell in the Cave, lo spettacolo aereo sotterraneo più importante del mondo.

LEGGI ANCHE: Le Grotte di Castellana assumono guide in lingua

Alla conferenza stampa sono intervenuti il sindaco di Castellana Grotte Domi Ciliberti, l’assessore comunale agli Eventi Fabio Caputo, l’assessore comunale ai Servizi Sociali Davide Sportelli, il presidente di Grotte di Castellana srl Francesco Manghisi con Serafino Ostuni e Monica Di Monte, rispettivamente vice presidente e componente del consiglio d’amministrazione di Grotte di Castellana srl.

Le dichiarazioni

«Abbiamo lavorato per costruire una proposta che fosse quanto più eterogenea possibile – ha commentato il sindaco Domi Ciliberti – L’obiettivo è da una parte quello di aumentare il livello di attrattività della nostra città, mettendo in mostra attraverso gli eventi il nostro complesso carsico, le piazze e i luoghi più suggestivi, e dall’altro quello di affermare nuovamente la centralità di Castellana nel contesto turistico dell’area metropolitana e dell’intera regione Puglia. Il preciso intento strategico è quello di proporre un calendario che ci porti ad essere una delle realtà più attrattive di un territorio meraviglioso, anche attraverso collaborazioni e partnership con i Comuni limitrofi».

mario biondi
Mario Biondi sarà a Castellana col suo “Crooning soon” il 26 luglio

«Abbiamo guardato a 360° gradi a tutti gli ambiti e a tutti i target – ha dichiarato l’assessore agli Eventi Fabio Caputo – Cultura, spettacolo, enogastronomia, sport, famiglia, tradizione, commercio, scienza, natura sono aspetti che legano le proposte delle grotte di Castellana, polo attrattivo del nostro territorio, alle proposte turistiche di Castellana. A questo proposito va detto che non solo stiamo lavorando per rendere Castellana un paese vivo ma stiamo unendo aspetti quali viabilità, riqualificazione di aree turistiche strategiche e collaborazioni con le associazioni di categoria per rendere Castellana un paese più bello».

«La Villa Comunale, con Vieni a Ballare in Villa, nell’ambito di un programma di eventi più ampio e ben costruito – ha affermato l’assessore ai Servizi Sociali Davide Sportelli – si conferma da tradizione il centro delle attività rivolte ad una fascia di età importante come quella degli anziani. L’obiettivo, però, così come già successo lo scorso anno, è quello di generare interazione e aggregazione tra tutte le nostre generazioni, innestando anche iniziative dedicate ai giovani e alle famiglie. Nello specifico, quest’anno Vieni a Ballare in Villa, la storica manifestazione che coinvolge la Villa Comunale, si fa in tre: i martedì di fine luglio e di agosto saranno dedicati rispettivamente a serate danzanti per gli amanti del liscio e i giovedì alla musica dal vivo, mentre a settembre torna la Corrida Show».

«Siamo molto felici di aver contribuito alla realizzazione di questo calendario ricco e variegato, che accende i riflettori su Castellana sia dal punto di vista culturale sia da quello turistico – ha detto Francesco Manghisi, presidente della Grotte di Castellana srl – “Piazze d’Estate” infatti tocca diversi punti della nostra città, dalla pineta delle Grotte a Largo Porta Grande, ed è motivo di orgoglio per le Grotte di Castellana e per l’intera comunità. Mette insieme le progettualità di centinaia di persone e sottolinea l’unione che esiste tra Comune e sito carsico che si sostengono e crescono insieme come si fa in una grande famiglia. Abbiamo lavorato e lavoreremo per la cittadinanza tutta, investendo (anche economicamente) in un’idea comune e cioè che quello che conta è il bene di Castellana Grotte e dei castellanesi».

Maggiori informazioni sul sito ufficiale dell’Ente www.comune.castellanagrotte.ba.it e sui canali social di Comune di Castellana Grotte e Grotte di Castellana.

Articoli correlati