Input your search keywords and press Enter.

Caserma Rossani, ok a manutenzione straordinaria del verde e a progettazione partecipata

«Desideriamo che la Caserma Rossani divenga al più presto uno spazio aperto e fruibile per i cittadini, con tanto verde pubblico vissuto dalla comunità ogni giorno dell’anno. E desideriamo che siano gli stessi cittadini a far ‘rinascere’ l’area partecipando attivamente alle decisioni sul suo futuro, facendo sentire la loro voce, le loro idee, i loro bisogni. La delibera approvata dalla mia Giunta è un passo importante che dà il via alla manutenzione straordinaria del verde e, soprattutto, che consente di individuare in tempi brevi uno spazio interno alla Caserma da adibire a laboratorio urbano, un luogo dove i cittadini possano progettare insieme la Rossani che verrà. L’Amministrazione Comunale supporterà questo processo in ogni sua fase». Così il sindaco di Bari Michele Emiliano annuncia l’approvazione da parte della Giunta comunale, nella seduta del 1°agosto, della delibera che apre la strada ad interventi di rigenerazione urbana dell’area ex Caserma Rossani, in ossequio alla legge regionale 21/2008, ovvero nel rispetto dei principi di miglioramento delle condizioni urbanistiche, abitative, socioeconomiche, ambientali e culturali e mediante strumenti di intervento elaborati con il coinvolgimento degli cittadini. Per questo la Giunta ha nominato un gruppo di lavoro interno e, come responsabile del procedimento, il direttore della Ripartizione Edilizia pubblica e Lavori pubblici, che avrà il compito di elaborare un documento programmatico di rigenerazione urbana dell’area. Il gruppo di lavoro sarà affiancato da figure di supporto esterno per quanto riguarda le attività di coordinamento (e gestione) del processo di partecipazione civica, in grado di recepire istanze, bisogni e progettualità da parte dei cittadini, figure da individuare mediante un bando ad evidenza pubblica. Sarà, inoltre, realizzato uno spazio da utilizzare come laboratorio urbano, all’interno del quale si svilupperanno le attività di informazione partecipazione civica. Intanto oggi alle ore 12, presso la sala Giunta di Palazzo di Città, il sindaco Emiliano e il direttore dell’Accademia di Belle Arti Pasquale Bellini terranno una conferenza stampa per illustrare l’intesa per il trasferimento dell’Accademia all’interno della Rossani.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *