Input your search keywords and press Enter.

Casale Monferrato, sbloccati i primi 8,9milioni per la bonifica dall’amainto

Il ministro della Salute Renato Balduzzi ha comunicato che è stato firmato il decreto che sblocca i primi 8,9milioni di euro dei 25milioni promessi dal governo per la bonifica dall’amianto di Casale Monferrato (AL).

Balduzzi, non essendo competenza del suo dicastero e non essendo questi soldi nella propria disponibilità, ha ribadito che ha solo facilitato, fin da gennaio, l’incontro tra l’Amministrazione di Casale e il ministro all’Ambiente Corrado Clini.

La firma del decreto che eroga la prima tranche di euro segue di pochi giorni la riunione, in Prefettura ad Alessandria, di Balduzzi, con il sindaco Giorgio Demezzi, l’assessore regionale Paolo Monferino e i ricercatori che lavorano per coordinare una rete europea che si occupa di patologie legate all’esposizione da amianto. Demezzi ha commentato che «l’impegno del Comune di Casale e di tutti gli altri enti preposti, sta proseguendo con caparbietà per concludere la bonifica del nostro territorio e per dare una speranza a chi, purtroppo, ancora si ammala di mesotelioma».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *