Carnevale in Puglia: gli eventi

Ultimi coriandoli del mese con le sfilate di carnevale in tutta la Puglia, un accenno di gita fuori porta e bagni di… cioccolato nel capoluogo pugliese.

Ultima sfilata, domenica 3 marzo, per la 625a edizione del Carnevale di Putignano. 

carnevale massafra
A Massafra, sfilata di carnevale domenica 3 marzo con sette mastodontici carri allegorici nel centro città

Grande sfilata di sette mastodontici carri allegorici nel centro della città di Massafra, in provincia di Taranto, presentati da Rossella Brescia e Nicola Calia. Informazioni sul sito del Comune di Massafra.

Carnevale a gogò

A Taranto, il weekend trasformerà la Città dei due Mari in una vera e propria fabbrica di divertimento. Sotto la direzione artistica dell’associazione Smile, il Comune di Taranto ha organizzato uno spettacolo lungo via D’aquino e via di Palma per sabato 2 e domenica 3, di artisti di strada, mascotte, trampolieri e musicisti di vario genere. Tra l’altro sarà l’occasione giusta per ammirare lo spettacolo musicale itinerante offerto da Michele Roscica, alias l’Uomo Orchestra, talentuoso musicista-attore con la capacità di riuscire a suonare fino a dieci strumenti in contemporanea.

A Margherita di Savoia la 4a edizione del carnevale margheritano prevede sfilate, animazione, balli da venerdì 1 a domenica 3 marzo.

A San Severo divertenti appuntamenti didattici dedicati ai festeggiamenti del Carnevale. Francesco Miglio, il sindaco con delega al Museo, la Dirigenza ai Servizi Museali e la Direzione del MAT Museo dell’Alto Tavoliere punta all’approccio ludico della caccia al tesoro per avvicinare i più giovani alla conoscenza del museo. Così come l’uso ludico della parola sotto forma di filastrocca e di indovinelli e la conoscenza di tradizioni altre da quelle italiane. Una serie di laboratori didattici gratuiti, dunque, dal titolo “Carnevale al Mat 2019”, dedicati ai bambini dai 6 agli 11 anni e che si svolgeranno dal 2 al 5 marzo presso il MAT. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti telefonando al numero 0882.339611.

Carnevale al cioccolato a Bari

Tutto goloso il weekend di Bari, con la Festa del Cioccolato dall’1 al 3 marzo in piazza della Libertà. L’iniziativa è un evento culturale su tutto il territorio con le “Feste del Cioccolato Nazionali”; tutto ruota attorno al cioccolato non solo come prodotto commerciale, ma valorizzato soprattutto come prodotto artigianale. Attenzione rivolta quindi all’arte della lavorazione del cioccolato, intesa come arte artigiana dei maestri cioccolatieri tramandata da padre in figlio ed arricchita dalle moderne tecniche di lavorazione del prodotto. L’iniziativa è sostenuta dal gruppo di artigiani cioccolatieri con la sigla “Choco Amore” Associazione Nazionale Cioccolatieri. Domenica 3 marzo gara delle maschere con premi in cioccolato alle maschere più belle.

LEGGI ANCHE: Canaciok, la crema al cioccolato all’olio di canapa

Carnevale a Mottola: yoga e non solo

Primo appuntamento dell’anno, sabato 2 marzo al Villino di Mottola. Si inizierà con la lezione di Yoga tenuta da Alessandra Rusciano, musicata al pianoforte da Leo Caragnano con il suo tappeto sonoro e le melodie colorate. Seguirà la presentazione del libro della scrittrice emergente Valentina Amoruso, un libro per donne quasi autobiografico. Presenterà e modererà l’evento Francesca Mongelli. Seguirà degustazione di tipicità locali con i vini di Masseria Liuzzi. Prenotazioni al 334/9118922.

Una Polignano vista trekking

Partendo dal museo “Pino Pascali” di Polignano a Mare, sabato 2 marzo ci si addentra sulla costa fatta di falesie, calette, marmitte carsiche e grotte costiere, fino a raggiungere la suggestiva Grotta di Sella. Non mancheranno luoghi straordinari come il borgo di pescatori di Cala Sala, o Masseria Pozzo Vivo con la lama omonima ricca di grotte e macchia mediterranea, o anche come Grotta di Sella in contrada Passione, chiamata così per la presenza di un arco naturale creatosi dopo il cedimento della volta della grotta marina sottostante avvenuto in tempi antichissimi. Info qui .

Articoli correlati