Input your search keywords and press Enter.

Buon Compleanno Greenpeace!

Compie 40 anni la storica associazione ambientalista. Greenpeace nasce il 15 settembre 1971 quando un gruppo di attivisti salpò a bordo del peschereccio Phyllis Cormack alla volta di Amchitka, nel Pacifico settentrionale, per protestare contro un imminente test nucleare sotterraneo Usa. Non si riuscì però a fermare il test e la bomba esplose il 6 novembre. Ma fu l’ultima: il tentativo eroico di quel piccolo gruppo di attivisti conquistò le prime pagine dei giornali nordamericani e da allora Amchitka non fu mai più utilizzata per i test nucleari. Da allora Greenpeace è cresciuta tanto, fino a poter contare oggi su milioni di sostenitori in tutto il mondo che condividono i principi chiave dell’associazione: indipendenza, nonviolenza e creatività. «Oggi il nostro impegno – fa sapere Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo di Greenpeace Italia – è spostare risorse dai Paesi occidentali a quelli emergenti: la partita per salvare il pianeta dai cambiamenti climatici, i cui principali responsabili restano i Paesi industrializzati, si gioca anche in India, in Cina, Brasile e Africa. Mai come nel 21esimo secolo – conclude – l’unica pace possibile è verde: per evitare le guerre tra gli uomini bisognerà proteggere le risorse del pianeta».

Print Friendly, PDF & Email