Input your search keywords and press Enter.

Biogas tutto da scoprire

Grandi potenzialità per il settore delle rinnovabili arrivano dalle agroenergie.  Se n’è parlato nell’edizione 2011 di Key Energy, appena conclusasi a Rimini Fiera. «In un momento in cui tutti individuano nella crescita la prima necessità del Paese, – fa presente Piero Gattoni, presidente del Comitato italiano biogas – chiediamo di favorire con norme chiare e stabili lo sviluppo del biogas e del biometano che hanno dimostrato di poter rappresentare una grande opportunità di sviluppo del Pil agricolo e industriale, generando nuovi posti di lavoro». Un comparto, quello delle agroenergie, che pare viaggiare in controtendenza rispetto a molta parte dell’economia nazionale. «Il biogas, per esempio, – spiega Piero Mattirolo di Energetica Onlus – negli ultimi due anni è cresciuto del 285% e nel 2010 ha dato lavoro a 3.500 addetti, rendendo il mercato italiano uno dei più dinamici al mondo». Dai lavori è inoltre emerso che il biogas ben prodotto – attraverso impianti aggiornati, di nuova generazione ad alto rendimento, in filiera corta e con una netta riduzione delle emissioni – può arrivare a produrre almeno 6,5 miliardi di metri cubi di metano, pari a circa l’8% del consumo di gas naturale in Italia.

Print Friendly, PDF & Email