Input your search keywords and press Enter.

Benzina: costa più del cibo

Con il caro benzina la spesa per trasporti, combustibili ed energia elettrica delle famiglie italiane riesce a sorpassare quella per alimentari e bevande. A darne conferma è un’analisi della Coldiretti resa nota in occasione del nuovo record storico raggiunto dal prezzo della benzina. «Insieme cibo ed energia assorbono ora – sottolinea la Coldiretti – quasi il 40% della spesa totale delle famiglie italiane». In particolare viene precisato che a giugno l’inflazione acquisita per i trasporti è stata più del doppio (+5,3%) di quella per gli alimentari (+2,5%), portando la spesa per trasporti, combustibili ed energia elettrica a superare di qualche decimo di punto percentuale quella del cibo. «Si tratta in realtà – aggiunge la Coldiretti – di due voci di spesa strettamente connesse in un Paese come l’Italia dove l’86% dei trasporti commerciali avviene su gomma. L’aumento dei carburanti pesa notevolmente sui costi della logistica e sul prezzo finale di vendita dei prodotti alimentari ma spinge anche verso il consumo di prodotti locali e di stagione che non devono subire lunghi trasporti».

Print Friendly, PDF & Email

Comments are closed.