Input your search keywords and press Enter.

Benvenuto Fondo Italiano per la Biodiversità!

Nasce il Fondo Italiano per la Biodiversità, grazie all’iniziativa di Federparchi – Europarc Italia. L’obiettivo del Fondo è collaborare con il mondo delle aziende per sostenere nuovi progetti nelle aree protette e nei parchi italiani. Un’istituzione assai importante in un paese come l’Italia che, per caratteristiche fisiche e geografiche, detiene il primato europeo della biodiversità. E attraverso un maggior sostegno economico si possono realizzare iniziative utili a ridurre le minacce di estinzione. Allarmanti, infatti, i dati relativi alle percentuali di specie minacciate: il 45% di animali vertebrati, il 15% delle piante superiori, il 40% delle piante inferiori, il 30% dei principali ambienti naturali e l’86% degli habitat più vulnerabili e degradati, legati agli ambienti umidi. Il Fondo Italiano per la Biodiversità si ispirerà ai principi della Carta di Siracusa, un documento politico e programmatico, adottato dal Summit G8 dell’Aquila nel 2009, per definire le priorità mondiali in materia di biodiversità. Il Gruppo Co.Ge.Di. International, la società di distribuzione proprietaria dei brand Uliveto e Rocchetta, sarà il primo sostenitore di questo progetto. Oltre a contribuire alla realizzazione di azioni concrete esporrà sulle etichette dei prodotti il logo del Fondo Italiano per la Biodiversità.

Print Friendly, PDF & Email