Beni confiscati alla criminalità organizzata: avviso

Comune di Bari

È in pubblicazione sul sito istituzionale, nella sezione Bandi del Comune di Bari, a questo link, l’avviso pubblico per la concessione in uso a titolo gratuito dei beni confiscati alla criminalità organizzata facenti parte del patrimonio indisponibile dell’Ente e non utilizzati per finalità istituzionali. L’elenco dei beni confiscati alla criminalità organizzata è disponibile online, insieme al bando.

Gli interessati alla concessione di uno o più beni, presenti nell’elenco allegato all’avviso, dovranno presentare la domanda utilizzando il modulo disponibile online (allegato C).

La domanda, insieme alla fotocopia di un documento d’identità, dovrà essere inviata con raccomandata, corriere o agenzia di recapito, oppure consegnata a mano alla ripartizione Patrimonio – Beni confiscati – Piazza del Ferrarese, 28 – 70122 Bari, entro le 12.00 del 22 maggio 2015.

Ulteriori informazioni possono essere richieste ai numeri: 080/5773214 – 080/5773276 o tramite e-mail rip.patrimonio@comune.bari.it.

«Stiamo procedendo verso un unico obiettivo individuato all’inizio del nostro mandato – ha commentato il vicesindaco e assessore al Patrimonio Vincenzo Brandi – e cioè riqualificare gli spazi presenti in città anche attraverso interventi che mirano a rigenerare i contenitori abbandonati da tempo, compresi quelli sottratti alla criminalità organizzata. In città sono tanti i luoghi disponibili che intendiamo far rivivere con l’aiuto e la collaborazione dei cittadini e delle associazioni».

Articoli correlati