“Battiti Divini” a Porto Cesareo (LE)

È stata presentata la seconda edizione di Battiti Divini, in programma giovedì 3 luglio nella suggestiva cornice della torre costiera di avvistamento di Torre Lapillo a Porto Cesareo (LE). La manifestazione è organizzata da Assoenologi Puglia, Basilicata e Calabria in collaborazione con l’Associazione Donne del Vino, da Legambiente e dal Centro di Educazione Ambientale di Porto Cesareo. L’iniziativa si avvale del patrocinio dell’assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia.

L’evento intende recuperare la memoria storica dei rapporti tra l’uomo e il mare, al fine di valorizzare le tradizioni dei pescatori. Saranno esposti antichi strumenti da pesca: la mostra sarà allestita all’interno della torre cinquecentesca (foto). Gli spazi dell’esposizione saranno dedicati alla piccola pesca artigianale di Porto Cesareo ed alle conchiglie del Mediterraneo.

Per finanziare l’iniziativa, importanti aziende vinicole di Puglia, Basilicata e Calabria metteranno a disposizione bottiglie rare, autentici gioielli ormai introvabili, che saranno battute all’aste dal presentatore Mauro Pulpito assistito da un esperto sommelier. I proventi dell’asta saranno destinate in favore del progetto museale di Legambiente e del Centro Educazione Ambientale di Porto Cesareo. Ad accrescere la suggestione della serata, l’esposizione delle opere di Luisa Quarta e le incantevoli della musica jazz interpretata da Raffaele e Carla Casarano e da William Greco.

Durante la serata, inoltre, degustazioni guidate di vino a cura de Le Donne del Vino, da abbinare alle eccellenze gastronomiche proposte dagli chef delle Masserie Didattiche di Puglia. L’animazione gastronomica sarà affidata alla masserie didattiche del territorio. Ha infatti dichiarato Fabrizio Nardoni, assessore della Regione Puglia alle Risorse agroalimentari: «Le masserie sanno interpretare al meglio un modello culturale di educazione ambientale e alimentare capace di incrociare paesaggio, storia, bellezza e prodotti della terra e del mare».

Articoli correlati