Bari, consegnate borse di studio a laureati e studenti

Il sindaco di Bari Antonio Decaro ha consegnato le borse di studio destinate agli studenti delle scuole medie di secondo grado e ai laureati che hanno elaborato tesi di laurea su tematiche legate alla città di Bari. Nella foto, il sindaco con una vincitrice della borsa di studio.

Dodici le borse di studio, da 1.549,38 euro ciascuna, attribuite a giovani laureati nell’anno accademico 2010/2011 e cinquanta le borse di studio, da 258,23 euro, in favore di studenti appartenenti a famiglie in condizioni economiche disagiate, che nell’anno scolastico 2011/2012 hanno frequentato le scuole medie superiori statali o legalmente riconosciute o parificate di Bari.

Decaro ha ringraziato i ragazzi per l’impegno profuso negli studi e ha lodato l’attenzione degli studenti premiati rispetto alle tematiche di grande attualità e importanza per la città. «L’importanza del lavoro svolto da questi ragazzi è determinata dall’approfondimento che queste tesi affrontano su temi di grande impatto per lo sviluppo di Bari. Molti lavori riguardano questioni legate alla rigenerazione urbana e alla ricucitura sociale e territoriale dei quartieri periferici. Sarebbe bello intrecciare questi lavori con la programmazione amministrativa. Nei prossimi anni cercheremo di inserire nel bando di concorso maggiori specifiche sui temi da analizzare nei lavori di tesi in modo da rendere subito utilizzabili gli elaborati realizzando dei progetti sperimentali per la città».

Articoli correlati