Input your search keywords and press Enter.

Bari aderisce a Puliamo il Mondo 2014

Bari aderisce alla campagna Puliamo il Mondo 2014, promossa da LegambientePuliamo il Mondo è conosciuta a livello internazionale come Clean Up the World, una delle maggiori campagne di volontariato ambientale nel mondo. Con questa iniziativa si liberano dai rifiuti e dall’incuria i parchi, i giardini, le strade, le piazze, i fiumi e le spiagge di molte città del mondo.

Due sono a Bari le aree individuate da ripulire: il parco Punta Perotti e l’area Archeologica di Torre a Mare dove i volontari saranno impegnati rispettivamente sabato 27 e domenica 28 settembre. L’appuntamento per i volontari è alle 9.30.

L’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli ha parlato della scelta di due luoghi simbolo per il recupero e la riqualificazione contro il degrado e l’abusivismo. Gianfranco Algeri, responsabile del Circolo Legambiente Area Metropolitana di Bari, ha sottolineato che l’area Archeologica di Torre a Mare, scoperta e studiata dall’archeologo Francesco Biancofiore, è la località marina di riferimento non solo per Bari ma anche per le città vicine e merita di essere valorizzata.

Gianni Ventrella della Ripartizione Ambiente ha ricordato il numero verde dell’Amiu – 800011558 – a cui i tutti cittadini si possono rivolgere per smaltire correttamente rifiuti elettronici Raee (Rifiuti da apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) ed i rifiuti ingombranti.

Tutte le informazioni utili per partecipare all’iniziativa sono disponibili sul sito Puliamo il mondo.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *