Input your search keywords and press Enter.

Attività estrattive, maggiore tutela del paesaggio e dell’ambiente

Anche le attività estrattive “strizzano l’occhio” alla tutela dell’ambiente. In questa direzione, infatti, si orienta il nuovo disegno di legge regionale, del quale hanno concluso l’esame le Commissioni IV e V. Secondo la vice presidente e assessore allo Sviluppo economico Loredana Capone, infatti, “la nuova disciplina generale in materia di attività estrattive è una norma moderna ed efficace che ci permetterà di tutelare meglio il paesaggio e l’ambiente sui quali l’attività estrattiva impatta spesso in maniera molto pesante. Adesso il testo sarà adeguato al decreto sulla semplificazione del governo Monti e tornerà in Commissione per la rilettura generale ed infine andrà in Consiglio per l’approvazione definitiva”.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *