AQP: ambiente, qualità, salute e sicurezza certificati anche nel 2021

lavori sulle reti idriche AQP

La verifica del Sistema di Gestione Integrato conferma l’impegno sul fronte della gestione sostenibile dell’intero ciclo idrico

Acquedotto Pugliese ha ottenuto le certificazioni in tema di ambiente (UNI EN ISO 14001:2015), qualità dei processi del Sistema Idrico Integrato (UNI EN ISO 9001:2015) e salute e sicurezza dei lavoratori (UNI EN ISO 45001:2018). Per il secondo anno consecutivo l’azienda riceve gli ambiti riconoscimenti.

Domenico Laforgia Presidente AQP

Risultati che confermano AQP azienda sostenibile, fortemente impegnata in una gestione virtuosa del ciclo idrico integrato, a beneficio del territorio e delle comunità servite.

Il mantenimento di queste certificazioni – ha commentato Domenico Laforgia, Presidente di AQP – caratterizza sia la professionalità di chi opera in AQP sia la volontà dell’azienda di essere riferimento nazionale nei temi della qualità e della sostenibilità senza alcuna riserva e facendosi valutare da terzi”.

Francesca Portincasa, Direttrice Generale AQP

Francesca Portincasa, Direttrice Generale di Acquedotto Pugliese: “il rinnovo delle certificazioni testimonia l’impegno di AQP sul fronte della gestione sostenibile dell’intero ciclo dell’acqua e una più ampia sensibilità nei confronti di temi di grande rilievo sui quali bisogna tenere sempre alta l’attenzione. Un traguardo quindi che prova la qualità del nostro servizio e la professionalità delle nostre persone, ogni giorno impegnate per il benessere del territorio servito. A tutta la squadra va un ringraziamento speciale per l’impegno profuso”.

Simone Andrisani AQP

Simone Andrisani, Responsabile Organizzazione e Sistemi di Gestione AQP: “un importante momento di crescita interna che ha l’obiettivo di affermare una più ampia sensibilità ambientale e al contempo contenere i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori. L’utilizzo di modelli di riferimento che sono in linea con le migliori prassi e vengono riconosciuti a livello internazionale, ha come obiettivo anche il coinvolgimento e la sensibilizzazione di tutto il personale su temi di grande rilevanza nell’ambito dello sfidante percorso della sostenibilità”.

Un impianto di depurazione AQP

Con il mantenimento di queste certificazioni AQP rafforza l’approccio organizzativo volto al miglioramento continuo e all’efficientamento dei processi aziendali.

A condurre le verifiche è stato un team di specialisti di Bureau Veritas Italia S.p.a. – ente di certificazione e ispezione riconosciuto a livello internazionale, accreditato dall’Ente ACCREDIA – che in dodici giornate ha eseguito controlli dettagliati sull’attività e le strutture di Acquedotto Pugliese.

Acquedotto Pugliese è inoltre tra le prime del settore in Italia ad aver ottenuto la certificazione ISO 50001 nei sistemi di gestione dell’energia per l’intero processo produttivo.

Tali risultati derivano da una rinnovata politica energetica e dalla promozione capillare della cultura della sostenibilità a tutto il mondo AQP. Questo tramite una dettagliata analisi dei consumi e degli indicatori chiave di performance specifici (KPI), la verifica energetica nelle varie fasi di progettazione, la redazione di linee guida, nonché la formazione di tutto il personale dipendente.

Articoli correlati