Input your search keywords and press Enter.

Approvata riduzione del contributo sugli oli esausti

A seguito dell’approvazione del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Obbligatorio Oli Esausti (COOU), è stato ridotto il contributo obbligatorio a carico delle imprese che immettono al consumo olio lubrificante. Il ribasso, da 70 a 50 euro, è particolarmente significativo poiché, secondo il presidente Paolo Tomasi, promotore dell’iniziativa, «testimonia la bontà del lavoro svolto dal Consorzio e i continui miglioramenti introdotti nel funzionamento della filiera, oltre ad essere indice di una crescita dei ricavi provenienti della cessione dell’olio usato alla rigenerazione.  La riduzione approvata, che sarà pienamente operativa per tutto il 2013 – conclude Tomasi – sconta previsioni di scenario che indicano una raccolta di olio usato e un consumo di lubrificanti stabile nel primo semestre e in leggera crescita nel secondo semestre».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *