Input your search keywords and press Enter.

Appello del Wwf Italia per il V Conto energia

Mantenere gli incentivi sulle rinnovabili anche nel V Conto energia, in fase di definizione da parte del governo, è l’appello che giunge dal Wwf Italia. Secondo l’associazione ambientalista, infatti, “gli incentivi per le rinnovabili devono essere mantenuti e modulati sull’esigenza di tagliare le emissioni di CO2 e sviluppare l’economia del futuro in Italia”.

Anche dal punto di vista occupazionale i settori dell’efficienza energetica e delle rinnovabili rappresentano il futuro: in Germania oggi operano nel settore delle rinnovabili ben 340mila addetti, mentre i lavoratori del carbone (base tradizionale dell’economia e della produzione energetica tedesca) sono ridotti a circa 50 mila.

“Sarebbe suicida non pensare che anche in Italia occorre puntare sulla green economy, ma la continua incertezza in cui versa il settore delle rinnovabili, unita alle numerose barriere e lentezze burocratiche, rischiano di fermare quella che si configura come una vera e propria rivoluzione dal basso. Ora la politica deve fare la sua parte per aiutare con equità l’affermazione del futuro” ha sottolineato Mariagrazia Midulla, Responsabile Policy Clima ed Energia del Wwf Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *