Input your search keywords and press Enter.

APP: lo studio che fa luce sulla deforestazione a Sumatra

Secondo l’indagine di Eyes on the Forest (EoF), coalizione di associazioni ambientaliste di Sumatra di cui il WWF fa parte, un fornitore del gigante della carta Asia Pulp&Paper (APP) «ha deforestato dal 1984 a oggi, oltre 2 milioni di ettari di foresta tropicale di Sumatra». Un’operazione condotta anche nel santuario “Senepis” dedicato alla conservazione per la Tigre, che APP invece sostiene di aver creato nell’ambito del proprio impegno per la conservazione della tigre e delle foreste di Sumatra. «É una chiara prova che gli slogan pubblicitari con cui APP a livello mondiale dichiara di proteggere attivamente la tigre di Sumatra sono falsi e rappresentano solo uno specchietto per le allodole – ha detto Massimiliano Rocco, responsabile Specie, Foreste e TRAFFIC del WWF Italia – E le allodole sono rappresentate, anche nel nostro paese, da società senza scrupoli e responsabilità che in nome di guadagni facili non si preoccupano di acquistare polpa e carta macchiati del sangue di animali sempre più rari, che questa indifferenza sta condannando all’estinzione. Sarà l’opinione pubblica però a giudicare loro e i loro affari».

Print Friendly, PDF & Email