Input your search keywords and press Enter.

Amianto Zero nella BAT: presentato Bando Contributi

La Provincia di Barletta-Andria-Trani verso l’obiettivo Amianto Zero. È stato presentato alla cittadinanza il Bando Contributi per la rimozione dell’amianto.

A disposizione dei soggetti privati, sono disponibili 400 mila euro per interventi di bonifica, mediante rimozione, di manufatti contenti amianto presenti sul territorio. Potranno beneficiare del contributo i proprietari di immobili presenti sul territorio, purché i fabbricati siano in regola con le disposizioni urbanistico-edilizie.

Saranno ammissibili le spese sostenute per la bonifica eseguite esclusivamente da ditte autorizzate, nonché quelle relative ad operazioni di trasporto, conferimento e smaltimento presso impianto autorizzato, il tutto nel rispetto della normativa vigente e per un importo massimo di 5mila euro.

Il commento di Gennaro Cefola, assessore provinciale alle Politiche Ambientali: «Abbiamo cominciato ad affrontare il problema dell’amianto poco dopo il nostro insediamento. Era il 2010 e sottoscrivemmo con Legambiente il Protocollo d’Intesa Eternit Free per incentivare la aziende locali alla sostituzione di tetti in amianto con pannelli fotovoltaici. Con le iniziative Ambientiamoci e Green Bat abbiamo proseguito con la bonifica di vere e proprie discariche di amianto a cielo aperto lungo le strade del nostro territorio».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *