Input your search keywords and press Enter.

Amianto nelle scuole: dal Decreto del fare risorse per la messa in sicurezza

12 milioni di euro di risorse straordinarie per la messa in sicurezza, la ristrutturazione e la manutenzione degli edifici scolastici in Puglia.

Approvati dalla Giunta regionale i criteri di selezione e valutazione degli interventi e le modalità per l’accesso degli Enti locali ai finanziamenti statali previsti dalla recente Legge 98/2013 (cosiddetto Decreto del fare – clicca per leggere l’articolo)per opere di rimozione dell’amianto, di messa in sicurezza ed adeguamento a norma (clicca per leggere l’articolo) edifici scolastici pugliesi. Alla Puglia sono stati assegnati 12 milioni di euro.

“Ora tocca a Comuni e Province – ha comunicato l’assessore al Diritto allo studio Alba Sasso (nella foto) – attivarsi per presentare i progetti esecutivi e immediatamente cantierabili entro il termine del 15 settembre 2013, tassativamente previsto dalla legge”.

“L’attenzione per l’edilizia scolastica – sottolinea l’assessore – è altissima: a breve la Regione sottoscriverà un Accordo di programma quadro con il Miur e il Mise, che darà luogo a nuovi, importanti investimenti, nell’ambito del Piano di azione e coesione, per la riqualificazione ed il miglioramento dei livelli di sicurezza e di attrattività degli ambienti per l’apprendimento.

 Clicca qui per scaricare il testo della delibera

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *