Input your search keywords and press Enter.

Amianto: audizione dell’ONA dal ministro della Salute

Il ministro della Salute Prof. Renato Balduzzi riceverà una delegazione dell’Osservatorio Nazionale Amianto, guidata dal presidente nazionale Avv. Ezio Bonanni. È stata fissata al 7 febbraio prossimo la data per l’audizione dell’associazione presso il ministero della Salute in Roma. Sono state così accolte le richieste di centinaia di ex lavoratori esposti all’amianto e di famigliari che attraverso l’ONA hanno richiamato la vigile attenzione del ministro sul dramma che un numero crescente di persone sta vivendo. Al ministro che si è già mostrato sensibile verso l’argomento e che il 26 gennaio riceve una rappresentanza di esposti dell’Eternit di Casale Monferrato,  sarà fatta presente la necessità di prevenire altri casi di malattie asbesto-correlate attraverso la rimozione dell’amianto dai luoghi di lavoro e di vita e di prevenzione come la diagnosi precoce. Sarà anche sottoposto all’attenzione del Prof. Balduzzi il caso di operai dell’ex Isochimica dai cui referti medici rilasciati della ASL di Avellino non risultano avere patologie asbesto-correlate (clicca qui per visionare il documento) e invece poi sono stati smentiti dai referti del Centro di Medicina del Lavoro dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Senese (clicca qui per visionare il documento). Sarà chiesto, quindi, al signor Ministro di trovare una soluzione perché vengano applicate le giuste maggiorazioni contributive e delle rendite delle vittime e dei loro familiari.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *