Ambiente, “Delfini guardiani” sulle coste di Ischia

Cento alunni delle scuole di Ischia collaboreranno alle attività di tutela dell’ambiente. La fondazione Marevivo ha consegnato il distintivo di Delfini Guardiani: con questo titolo, i ragazzi potranno di presentarsi, senza accompagnatori adulti, alla Capitaneria di Porto o al Comune per segnalare eventuali problemi di carattere ambientale.

Il brevetto concretizza un percorso di educazione ambientale (foto). Durante questi mesi, i giovani delle scuole di Ischia sono stati impegnati in escursioni sulle spiagge e su tutto il territorio ischitano; inoltre, grazie alla collaborazione con la Marina Militare, sono saliti anche a bordo delle navi scuola Stella Polare e Chaplin, per osservare e capire il mare e i venti e tutte le manovre che si eseguono durante la navigazione a vela. La scelta di insegnare il territorio serve a sollecitare il senso civico: è necessario conoscere il territorio in ci si vive per poterlo proteggere.

Su Ischia, il progetto Delfini Guardiani è realizzato da Marevivo col sostegno dei Comuni di Lacco Ameno e Forio, della Fondazione Peretti e con la collaborazione della Capitaneria di Porto. Sono al fianco dei delfini guardiani anche William Walton e la Mortella, Volaviamare e Hotel Mezzatorre. Analoghi percorsi di salvaguardia ambientale sono stati intrapresi nelle isole del Giglio, Ponza, Capri, Lampedusa, Linosa.

Articoli correlati