Ambient&Ambienti, si cambia

solidarietà condivisione

Ambient&Ambienti cambia aspetto. Una nuova veste grafica più luminosa e la redistribuzione degli articoli che quotidianamente vi tengono informati sulle grandi e piccole questioni targate “ambiente” sono gli aspetti che saltano subito all’occhio. Abbiamo raggruppato alcune sezioni, aggiunto altre, reso più visibili i nostri contenuti, proprio per tenervi sempre più informati. Scorrendo le sezioni scoprirete voi stessi le novità.

Quello che resta però uguale dal 2009, quando partì l’avventura di Ambient&Ambienti, è l’innata curiosità e l’attenzione per l’ambiente e i suoi temi –  sviluppo sostenibile, bioedilizia, alimentazione sana, economia circolare, green economy, biodiversità, energie rinnovabili, clima, mobilità green e tanto altro – così come per i luoghi pensati e realizzati dall’uomo per migliorare la qualità della vita: spazi urbani, siti, pianificazioni, edifici, soluzioni abitative e altro ancora. Tutto all’insegna di un approccio trasversale che approfondisce gli aspetti tecnici sì, ma anche quelli sociali che ci coinvolgono. L’esperienza del coronavirus ha messo anche noi alla prova e abbiamo dato il massimo per rendere Ambient&Ambienti vicino alle esigenze di tutti.

Immutata rimane la ricerca del confronto e del dialogo con voi, che siete persone curiose a attente, che avete a cuore il pianeta e il territorio, il grandissimo e il piccolissimo. Così come immutato è l’entusiasmo della nostra redazione, sempre attiva e appassionata.

Ci piacerebbe sapere cosa ne pensate della nostra nuova veste, aspettiamo i vostri commenti. Buona lettura

Articoli correlati