Altri casi di abusivismo a San Pietro in Bevagna

Sono stati posti sotto sequestro dal Comando di Manduria della Guardia di Finanza a San Pietro in Bevagna, in provincia di Taranto, un fabbricato abusivo in costruzione e due villette realizzate in  assenza di licenze edilizie.

I militari, nell’ambito di un’azione di controllo economico e del territorio, infatti, hanno individuato un’abitazione in fase di costruzione e pronta per essere utilizzata nella stagione estiva, costruita in assenza delle prescritte autorizzazioni. Il villino è stato costruito in un’area rurale lungo il litorale jonico dove erano già state realizzate abusivamente altre due villette. I finanzieri, quindi, hanno posto i sigilli agli immobili che insistono su una superficie di oltre 900 metri quadrati.

In questo modo è stato possibile tutelare l’ambiente ed il paesaggio attraverso l’individuazione delle “case fantasma” che compongono il patrimonio immobiliare occultato al fisco.

Articoli correlati