Allerta meteo, peggioramento al Centro-Sud

Maltempo-stato-di-allerta
foto archivio

Ancora piogge, temporali e venti forti. Per domani, allerta rossa in Calabria e allerta arancione in Puglia

Non si placa la furia del vento e della pioggia al Centro-Sud. La Protezione Civile ha diramato per domani, 26 novembre, un altro avviso di allerta meteo. Questa volta è stata diramata allerta rossa su parte della Calabria, allerta arancione su settori di Calabria, Basilicata, Campania e su gran parte della Puglia e allerta gialla su gran parte dell’Italia centro-meridionale e su Sicilia e Sardegna.

L’avviso prevede il persistere di precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori costieri tirrenici di Calabria centro-settentrionale, Basilicata e Campania, in estensione a quelli del Lazio meridionale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e locali forti raffiche di vento.

Dalle prime ore di domani, si prevedono venti di burrasca sud-occidentali, su Sicilia, specie sui rilievi settentrionali, Calabria, Basilicata e Puglia. Tali fenomeni si estenderanno dal pomeriggio a Molise, Abruzzo e Lazio, con raffiche di burrasca forte sui settori costieri tirrenici e appenninici. Saranno possibili mareggiate lungo le coste tirreniche esposte.

Articoli correlati