Allerta meteo: freddo, temporali e vento forte al Sud

Foto di Oimheidi da Pixabay

Una perturbazione atlantica domani investirà la Sicilia, la Puglia, la Basilicata e la Calabria

Continua l’allerta meteo della Protezione Civile che, ormai da diverse settimane, segnala le perturbazioni in transito sul nostro Paese, che stanno mostrando tutti i limiti del nostro fragile territorio, troppo spesso bistrattato, aggredito e deturpato dalle nostre scelte scellerate, mosse più da interessi economici che da interessi ambientali.

Una perturbazione atlantica, in transito verso Est, interesserà ancora nelle prossime ore le nostre regioni meridionali, con residue precipitazioni sulla Sicilia e venti nord-occidentali che rinforzeranno su gran parte del Sud.

L’avviso prevede dalle prime ore di domani, martedì 7 dicembre, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sui settori settentrionali della Sicilia.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. In particolare, si segnala il persistere di venti da forti a burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a burrasca forte, sulla Sicilia, Puglia, Basilicata e Calabria, con associate forti mareggiate lungo le coste esposte.

In alcune zone di queste regioni è stata segnalata allerta gialla.

Articoli correlati