Input your search keywords and press Enter.

Aldo Montano e 150 sub per un fondale marino “Profondamente pulito”

Un esercito di 150 sub, capitanati dal campione olimpionico Aldo Montano, sono impegnati in questo week-end nel progetto “Profondamente Pulito”, promosso da Ava Forza Naturale in collaborazione con SNSI Scuba, Nitrox Safety International e ULP Underwater Life Projet, finalizzato alla salvaguardia dell’ambiente per la riqualifica e la tutela dei mari dell’Isola d’Elba. La due giorni prevede 4 immersioni di gruppo, sia nella sessione diurna sia nella pomeridiana, effettuate da sub muniti di equipaggiamenti professionali e accompagnati da uno staff tecnico a bordo di una barca per poter garantire doppie immersioni e dunque una maggiore efficienza dell’operazione.

Le immersioni destinate alla pulizia dei fondali prevedono un primo tuffo, su un punto conosciuto per le attività subacquee, per il recupero di eventuali rifiuti (come lenze o reti abbandonate) e un secondo momento dedicato invece alla rimozione dei detriti causati dall’alluvione nel novembre 2011, presso la Baia di Marina di Campo. Segue il rientro in porto per la consegna del materiale recuperato e lo smaltimento dei rifiuti.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *