Agricoltura sociale, 120mila euro per nuovi progetti da Confagricoltura

Al via le candidature dei progetti fino al 15 luglio 2021. Imprenditoria femminile, rilancio delle aree interne e sviluppo per il Sud le categorie al centro della seconda edizione del bando “Agro-social: Seminiamo Valore”

 

È partita la seconda edizione del bando di Confagricoltura e JTI Italia (Japan Tobacco International) “Agro-social: Seminiamo Valore”, il programma che mette al centro l’agricoltura e le aziende agricole, nato per favorire lo sviluppo di attività imprenditoriali di crescita sostenibile dei territori e incentivare iniziative di inserimento sociale e lavorativo dei soggetti e delle aree più deboli.

Questa seconda edizione del bando ha carattere nazionale, ed è aperto a candidature per la realizzazione di progetti di agricoltura sociale provenienti da ogni parte di Italia. Il bando 2021 si rivolge a tre specifiche categorie, particolarmente colpite dagli effetti della pandemia e al centro della strategia italiana del PNRR: imprenditoria femminile, rilancio delle aree interne e sviluppo per il Sud.

L’obiettivo prioritario del bando, in linea con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza del Governo, è di contribuire alla riduzione del divario economico e sociale del nostro Paese, creare occupazione, sostenere la transizione verde e migliorare la capacità di ripresa dell’Italia puntando sulla produttività e la specificità dei territori, vera ricchezza da cui ripartire oggi.

Una giuria di esperti selezionerà – in ciascuna delle categorie individuate – le tre migliori idee progettuali di agricoltura sociale presentate, premiandole con un finanziamento pari a 40.000 euro destinato a ognuno dei vincitori. Il bando è rivolto non solo alle aziende agricole, ma anche ad imprese sociali, fondazioni, start-up innovative e soggetti interessati all’agricoltura sociale, per offrire su ampia scala l’opportunità concreta di creare nuovi modelli di sviluppo per le comunità locali. È possibile accedere alla prima fase del bando candidando la propria proposta progettuale entro il 15 luglio 2021.

Ulteriori informazioni e il bando completo sono consultabili sul sito www.coltiviamoagricolturasociale.it.

Articoli correlati