Input your search keywords and press Enter.

Accordo tra ANCE Puglia ed Acquedotto Pugliese

Oggi, 12 settembre, è stato siglato un protocollo di intesa da ANCE Puglia (l’associazione dei costruttori edili) e Acquedotto Pugliese (AQP). L’accordo favorirà le imprese aggiudicatarie degli appalti di AQP. Le procedure di partecipazione alle gare d’appalto, bandite dalla società attraverso il portale telematico degli acquisti, saranno rese più veloci, trasparenti ed economiche.

Grazie all’odierno protocollo, le spese di istruttoria versate ad AQP dalle imprese vincitrici dei bandi tornano alle stesse, ad eccezione del contributo per la gestione del portale web. A partire dal 31 luglio 2014, quindi, saranno rimborsate alle imprese le quote parte dei compensi corrisposti in relazione alle aggiudicazioni avvenute nel 2013.

L’accordo tra ANCE Puglia e AQP prevede anche l’istituzione di un tavolo tecnico congiunto. La finalità è definire i criteri oggettivi da applicare nella stesura dei bandi di appalto: saranno avviati studi, sperimentazione, sviluppo e diffusione di nuove tecnologie, modelli innovativi e possibili mercati alternativi anche esteri, con particolare attenzione verso l’area del Mediterraneo.

Nicola Delle Donne, presidente Ance Puglia (foto): «Diamo atto ad AQP di aver compreso il difficilissimo momento che attraversano le imprese edili del territorio. Adesso l’obiettivo è sviluppare progetti comuni e creare un rapporto ancora più stretto a beneficio del settore».

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *