Accesso vietato nella Miniera di Bauxite

Chiusi gli accessi per motivi di sicurezza. Grande affluenza prevista per il ponte del Primo Maggio

 

Una chiusura necessaria che potrà condizionare non poco il flusso dei visitatori. Il Parco Nazionale dell’Alta Murgia ha emanato l’Ordinanza presidenziale n. 1/2023 per il divieto di discesa nella Miniera di Bauxite (agro di Spinazzola), un provvedimento adottato per scongiurare l’entrata nel sito da parte di persone, cicli e mezzi, allo scopo di tutelare le specie protette e gli habitat presenti nell’area e per gestire i pericoli associati al rischio di frane. In caso di trasgressione, le autorità preposte a vigilare sul rispetto dell’Ordinanza potranno comminare le sanzioni ai sensi all’art. 30, c.2, della Legge 394/1991.

Una misura doverosa per un’attrazione importante, che evidentemente va tutelata. La riapertura del sito, dopo gli interventi di recupero conservazionistico attuati, è prevista a fine giugno. Le visite guidate si svolgeranno esclusivamente nelle aree circostanti attrezzate.

L’Ordinanza è consultabile sul sito del Parco: https://www.parcoaltamurgia.it/index.php/bandi-avvisi/2499-ordinanzanov22-20.

Articoli correlati