Input your search keywords and press Enter.

Abbandonare l’auto in favore della bicicletta, la missione del Movimento 5 selle di Lecce

Non c’è nessun errore di battitura, né una svista del lettore, nell’annunciare la nascita a Lecce del Movimento 5 selle, progetto ideato dagli studenti dell’Istituto Galilei Costa mirante a rendere le città italiane totalmente a misura delle due ruote, e senza nessun legame col più noto Movimento sponsorizzato da Beppe Grillo.

Perché 5 selle? Perché da oggi le città italiane saranno giudicate in base al numero di selle: città come Ravenna e Ferrara sono già alte in classifica con un numero di selle intorno a 4. Il Movimento nasce dunque con l’obiettivo di incentivare a 360 gradi e definitivamente, nella città di Lecce, l’uso della bicicletta attraverso l’individuazione e la realizzazione di strategie innovative e mai collaudate, capaci di trasformare radicalmente il sistema circolatorio delle strade cittadine. Naturalmente si lavorerà su più fronti: sul graduale riassetto urbano, sulle radicate cattive abitudini dei cittadini e soprattutto sulla forma mentis generalizzata che si ostina ancora oggi a non comprendere gli enormi benefici che si  possono trarre da sistemi di mobilità alternativi all’auto.

I giovani del Galilei Costa metteranno in campo tutti gli strumenti necessari per raggiungere lo scopo, sia virtuali (come il web, i social media, il mailing), che concreti, come stringere alleanze con chi si occupa già da tempo e con grande impegno della questione, creare azioni innovative e di forte impatto, agire sulle istituzioni competenti, etc.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *