Abbandona i rifiuti e scappa. Sanzionato poco dopo

Rifiuti abbandonati lungo una strada nei pressi di Monopoli (foto archivio Ambient&Ambienti)

È accaduto a Monopoli. La Guardia Costiera ha individuato il responsabile del reato da una targhetta su un cartone

 

Durante un’attività di pattugliamento del litorale, più precisamente sulla scogliera alla fine di Via Marina del Mondo a Monopoli, i militari della Guardia Costiera hanno individuato rifiuti urbani evidentemente abbandonati poco tempo prima, mentre il responsabile si era già dileguato.

Dopo  m ùilitari non si sono però scoraggiati e, dopo un accurato controllo, hanno individuato su uno dei cartoni abbandonati una targhetta riportante i dati del “destinatario” del pacco.

Grazie alle suddette informazioni ed una indagine lampo, si è risaliti ai dati anagrafici del responsabile dell’abbandono selvaggio che è stato immediatamente sanzionato.

Seppur questa volta si è riusciti ad individuare il responsabile, rimane l’amarezza nell’apprendere che vi è tutt’oggi chi rischia una sanzione salata per disfarsi di rifiuti che potrebbero tranquillamente essere conferiti gratuitamente presso una delle isole ecologiche sparse per la città o presso il centro di raccolta comunale ed a maggior ragione perché spesso questi incresciosi episodi, proprio come nel caso di specie, avvengono a poche centinaia di metri da una delle comodissime isole ecologiche.

Articoli correlati