A spasso nel bosco e nel giardino segreto

Il bosco Basile Caramia

In dirittura d’arrivo il calendario di escursioni organizzato dal GAL Valle d’Itria A spasso nel bosco e nel giardino segreto. Prestando orecchio al silenzio per sentirci in comunione con il paesaggio, là dove la natura è intatta e gli alberi vivono indisturbati il loro ciclo vitale, effettueremo una passeggiata nel bosco “Basile – Caramia”.

 

Domenica 22 dicembre, alle ore 10.00, l’escursione, realizzata in collaborazione con la Cooperativa Serapia, si snoderà lungo i sentieri del bosco, immersi in una lussureggiante e sorprendente vegetazione. Sarà l’occasione per scoprire un prezioso angolo di natura, caratteristico della Murgia dei Trulli, a due passi da Locorotondo.  Non a caso nel corso della passeggiata incontreremo una specchia panoramica dalla quale si può ammirare parte del centro storico del paese.

Per gli amanti della natura è il luogo ideale dove conoscere la ricca diversità di piante spontanee presenti, dal fragno, al biancospino, alla rosa canina, al pungitopo, alla fusaggine, molte delle quali impiegate tradizionalmente nella cucina e nella medicina popolari.

A seguire visiteremo il giardino all’italiana della Masseria Ferragnano (sede del GAL Valle d’Itria e frutto, unitamente al bosco, di una donazione del benefattore Basile Caramia) e avremo modo di approfondire la storia e lo stile che contraddistingue una delle masserie più significative di Locorotondo. Infine, avremo modo di conoscere la meravigliosa collezione di bonsai custodita all’interno del giardino accompagnati dalla preziosa collaborazione dell’Associazione Valle d’Itria Bonsai.

Appuntamento domenica 22 dicembre alle ore 10.00, presso la sede del GAL Valle d’Itria.

Le escursioni sono gratuite.  La prenotazione è obbligatoria. Si raccomanda l’uso di abbigliamento e scarpe comode.

Info e prenotazioni: 348.6284317 – 080.2376648 animazione@galvalleditria.it

È possibile scaricare il programma completo delle iniziative sul sito www.galvalleditria.it

Per essere sempre informato sulle iniziative del GAL Valle d’Itria clicca Mi Piace sulla nostra pagina Facebook

Articoli correlati