Input your search keywords and press Enter.

A scuola con Granarolo

Segnali di cambiamento verso un futuro sostenibile provengono nuovamente dalla Scuola. Questa volta arrivano dagli studenti della 4A della Scuola Primaria Duca d’Aosta di Bari che, con l’aiuto dell’insegnante Mariella Maiorano, si sono aggiudicati il terzo gradino del podio di A tavola con i miei, il concorso legato alla seconda edizione di Dire fare imparare, progetto ludico didattico finalizzato a promuovere corretti stili di alimentazione e movimento, messo gratuitamente a disposizione di insegnanti studenti e genitori dal Gruppo Granarolo. Oltre ai 500 euro dati in premio alla scuola barese a sostegno di attività didattiche sul tema della corretta alimentazione, gli studenti hanno avuto la possibilità di contribuire ad Africamilkproject, un’importante iniziativa di cooperazione internazionale sostenuta in Tanzania da Granarolo,  permettendo ai bambini del distretto di Njombe di avere una settimana di latte in più. Al concorso – che invitava gli studenti a realizzare elaborati sul tema della corretta alimentazione con riferimento alle tradizioni e alle esperienze familiari – gli allievi della vincitrice hanno proposto come elaborato un libro pop-up che tramite divertenti filastrocche enuncia le principali regole per una sana alimentazione. Il progetto Dire fare imparare rappresenta un aiuto per rispondere al sempre più pressante invito rivolto alla scuola perché promuova corretti stili di vita e di alimentazione, aiutando scuole e famiglie a intervenire in maniera propositiva e preventiva sul problema ormai conclamato dell’obesità in età pediatrica.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *