Input your search keywords and press Enter.

A scuola, a piedi o in bici

Tra due settimane, tutti a scuola! Allora cominciamo a pensare ad un modo “ecologico” di affrontare da subito l’impegno quotidiano programmando la maniera giusta per raggiungere gli istituti scolastici.

Il 35% delle emissioni di CO2 proviene dal traffico stradale: la prima abitudine da prendere è quella di non usare l’auto per accompagnare a scuola i bambini. In macchina, imbottigliati nel traffico (rischiando quindi di arrivare in ritardo), con la mamma o il papà che, in preda al nervosismo e dovendo prestare attenzione alla guida, non risponde neppure alle loro domande, i ragazzini di sicuro non si divertono. Ci sono altre soluzioni, a partire dall’andare a piedi: un modo per risparmiare, non inquinare, fare un po’ di movimento, arrivare a destinazione più svegli e stringere amicizie, se il tragitto si percorre insieme ai compagni. Molti scolari l’hanno trovata una bellissima esperienza. Anche i genitori hanno scoperto che non è poi così scomodo e, alla fin fine, non ci si mette molto più tempo.

Siamo nati per camminare è un movimento spontaneo di genitori che coinvolge migliaia di bambini, a cui si propone di andare a scuola senza inquinare, a piedi, in bici, con i pattini o con la circolare.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *