Input your search keywords and press Enter.

I 6 vantaggi del fotovoltaico: perché e come investire in energia rinnovabile

Fotovoltaico

Negli ultimi anni gli investimenti in risorse rinnovabili sono aumentate, fotovoltaico in testa. Ma quali sono i vantaggi per chi installa un impianto fotovoltaico?

Sono molti i vantaggi per chi decide di affidarsi al fotovoltaico. L’installazione di un impianto, infatti, permette di avere un risparmio non indifferente in termini non solo ambientali ma anche economici.

LEGGI ANCHE: Energia rinnovabile, ricerca energetica a favore dell’ambiente

Ecco quindi i 6 motivi per i quali conviene installare un sistema fotovoltaico:

  1. Risparmio in bolletta. Sono ormai noti i vantaggi economici del fotovoltaico: dotarsi di un impianto vuol dire addio a salate bollette elettriche. Grazie a un semplice processo di conversione, che avviene all’interno dell’inverter fotovoltaico, si può autoprodurre energia che sostituisce quella data dalla tradizionale rete elettrica nazionale (Enel).
  2. Rientro dell’investimento. I costi iniziali dell’installazione del fotovoltaico verranno ammortizzati già nel primo mese, una volta recuperati i costi iniziali si avrà un guadagno netto, sia grazie all’autonomia data dall’autoproduzione di energia sia grazie all’opzione scambio sul posto.
  3. Guadagno grazie allo scambio sul posto. È possibile rivendere l’energia elettrica prodotta e non utilizzata, reimmettendola all’interno della rete Enel. Un’opzione non obbligatoria (esistono infatti impianti stand alone, cioè non collegati alla rete) possibile grazie ad un contatore bidirezionale, ma che può permetterti un guadagno, oltre che un risparmio, evitando la perdita di energia utile. Tale processo è gestito dal GSE (Gestore Servizi Energetici).
  4. Agevolazioni fiscali (o detrazioni fiscali). Fino alla fine dell’anno c’è la possibilità di godere delle detrazioni fiscali al 50% per quanto riguarda il fotovoltaico: si potranno quindi contrarre i tempi di rientro e cominciare a risparmiare in maniera netta.
  5. Aumento del valore del tuo immobile. I lavori di efficientamento energetico permettono un accrescimento del valore commerciale della tua casa, che può essere calcolato in maniera tangibile e misurato attraverso le scala delle classi energetiche. Il valore di un immobile dipende da vari fattori (posizione, quadratura, rifiniture) ma la classe energetica è determinante in tale calcolo (senza dimenticare che per i nuovi immobili è obbligatorio un livello medio-alto di efficienza energetica).
    Per esempio: un impianto fotovoltaico per abitazione standard di 3 kW nel nord Italia produce in media 3.300 kW all’anno, in 25 anni avrà prodotto 82.500 kW, con un costo medio di 0,15 kWh. Il valore della tua casa potrà quindi aumentare di 12.375 € (questo calcolo è forfettario: è fondamentale infatti conoscere i prodotti installati, l’inclinazione, la posizione e la potenza dell’impianto, i consumi dell’abitazione).
  6. Abbattimento delle emissioni di CO2, preservazione dell’ambiente. Ultimo ma fondamentale motivo per l’installazione di un impianto fotovoltaico è l’utilizzo di una risorsa completamente rinnovabile e green. Per ogni kWh prodotto da fotovoltaico si evitano 700 gr di emissioni inquinanti, prima causa del surriscaldamento terrestre e dell’inquinamento atmosferico.

LEGGI ANCHE: Chimica verde e ricerca, il futuro del risparmio energetico

Tuttavia un investimento importante come quello per l’installazione di un sistema fotovoltaico non può essere preso alla leggera. I costi e i risparmi di cui abbiamo parlato sono determinati da fattori soggettivi (la posizione della casa e l’esposizione rispetto al sole, i consumi dei membri della famiglia ecc.).

E’ bene quindi affidarsi sempre ad un professionista che possa suggerirvi le migliori opzioni per l’installazione di un impianto di autoproduzione di energia elettrica in termini di prodotti, prezzi e possa aiutarvi a districarvi durante tutto l’iter burocratico.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *