Input your search keywords and press Enter.

2050: l’energia del futuro

Secondo la classifica 2014 dell’innovazione UE, stilata per conto dalla Commissione Europea, l’Italia è considerata un innovatore moderato, in fascia bassa tra gli Stati membri. Un dato che deve far riflettere, se si pensa solo a quanto si stia facendo nel nostro Paese per portare avanti i mondi delle smart grid e delle smart city: modelli che dovranno essere inevitabilmente corretti, anche attraverso la discussione su temi importanti come l’energia.

Venerdì 16 maggio si terrà a Roma la conferenza 2050: l’energia del futuro, organizzata dalla rivista Eidos insieme all’associazione ISES Italia. Un’occasione per riflettere sui trend di sviluppo della ricerca e della tecnologia in tema di energia, con gli esperti che si alterneranno sul palco e le persone interessate che vorranno essere presenti nel pubblico.

Il focus sarà su cosa il sistema scientifico nazionale stia portando avanti in settori strategici e, dunque, su ciò che inevitabilmente influenzerà sempre più le nostre vite nel prossimo futuro. Una visione che muove dalla consapevolezza che troppo spesso il sistema universitario e quello della ricerca nazionale non sono sufficientemente supportati nella loro missione di rendere possibile un domani migliore. Ciò nonostante nel nostro Paese siano presenti le competenze, le professionalità e le menti adatte a grandi sfide.

Il convegno si terrà presso l’Università degli studi Marconi, dalle ore 9.30. Per registrarsi, scrivere a comunicazione@isesitalia.org oppure riviste@gruppoitaliaenergia.it.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *