Input your search keywords and press Enter.

Rifiuti, arrivano a Roma i riciclatori incentivanti

Plastica e alluminio, in fase di raccolta differenziata, sono considerati una coppia perfetta, poiché hanno il massimo di compatibilità essendo ambedue imballaggi leggeri. Per questo motivo la loro raccolta congiunta è spesso consigliata dagli addetti ai lavori.

Le performance dei due materiali differiscono molto in termini di riciclo: all’aumento delle quantità raccolte, infatti, non sempre corrisponde un aumento della qualità del materiale raccolto, in quanto in fase di raccolta questi non vengono selezionati adeguatamente. Le parole d’ordine per una buona raccolta differenziata sono quindi selettività e qualità.

È il caso dei riciclatori incentivanti: sistemi per la raccolta e la compattazione di materiali facilmente riciclabili. Ideati e prodotti dalla veneta Eurven, sono stati posizionati a Roma, nel quartiere Colli Aniene, storicamente noto per la sua vocazione green.

Grazie alla collaborazione con Ecolife, il punto di raccolta di Piazzale Loriedo accetterà bottiglie in plastica e tappi PVC con lo scopo di realizzare una raccolta differenziata di qualità.

I cittadini che porteranno al riciclatore questi materiali otterranno un E-Coupon che potrà poi essere speso nelle attività convenzionate, dai negozi di alimentari ai dentisti, fino a uno studio d’ingegneria. Il risparmio per il cittadino sarà notevole: ogni attività darà un valore specifico al bonus e si andrà dai 10 centesimi per una colazione al bar fino ad alcune centinaia d’euro per una pratica edilizia.

I riciclatori sono sistemi per la raccolta differenziata e la compattazione di materiali facilmente riciclabili che offrono diversi vantaggi: caratterizzano in primis per la loro selettività e per la loro elevata qualità di raccolta differenziata. Sono predisposti per riconoscere la tipologia di rifiuto e differenziarlo anche automaticamente, possono pesare il materiale conferito ed avvisare, via email o per sms, quando il sistema è pieno. Si tratta di sistemi incentivanti in quanto invogliano a conferire i rifiuti. I riciclatori avvicinano i cittadini alle buone pratiche di raccolta differenziata premiandoli con un E-Coupon, che può essere utilizzato nelle attività convenzionate. Inoltre, il circolo virtuoso innescato porta ad un grande vantaggio per l’ambiente: il materiale raccolto in modo selettivo è direttamente inviato alla fase di riciclo, permettendo un consistente abbattimento delle emissioni di CO2 derivanti dalla movimentazione dei rifiuti.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *