Home La copertina Biobellezza (e trucchi biologici) secondo Gwyneth Paltrow

Biobellezza (e trucchi biologici) secondo Gwyneth Paltrow

541
0
SHARE

L’attrice californiana debutta in Italia con una linea di trucchi biologici per il brand californiano di cosmetici bio di lusso Juice Beauty

Un blog personale, Goop.com, che invita a uno stile di vita sano, equilibrato e, di conseguenza, con un occhio di riguardo alle tematiche ambientali, ed ora anche ai trucchi biologici. Così è cominciata l’avventura sul web di Gwyneth Paltrow, l’algida attrice statunitense ex-signora Martin, il Chris cantante dei Coldplay.

Al pubblico piacciono i trucchi biologici

La Paltrow si è rivelata lungimirante imprenditrice, costruendo un impero che vale ormai decine di milioni di dollari e a cominciare da una linea di prodotti cosmetici chiamata sempre Goop, definita Natural and organic skincare.
Adesso si duplica; il nostro Paese è la prima nazione europea a mettere in vendita la Phyto-Pigments Make up Collection, una linea di trucchi biologici per il brand californiano di cosmetici bio di lusso Juice Beauty.
La collezione contiene 78 prodotti ricchi di antiossidanti, come fard, ombretti, fondotinta, mascara, rossetti, tutto il necessario per il make up, ma anche per mantenere la pelle giovane, grazie agli ingredienti bio certificati estratti a freddo. I prodotti contengono estratti vegetali, cellule staminali della frutta, oli bio idratanti, cere e polveri bio. Sono vegani, cruely free, non contengono siliconi, parabeni, acrilati, glicoli, PEG, coloranti artificiali, fragranza sintetiche, glutine, talco.

Make up sostenibile
trucchi biologici
Tanto naturali che si possono addirittura mangiare: così Gwyneth Paltrow al The Tonight Show insieme a Jimmy Fallon (foto Getty Images)

Attenzione quasi maniacale alla qualità degli ingredienti e alla sostenibilità. Gli ingredienti provengono dall’agricoltura organica delle fattorie della west coast americana, comprese cellule staminali derivate dalla frutta, alghe, acidi ialuronici vegetali. Succo di mela verde, uva, limone, melograno,olio di jojoba e di cocco, burro di cacao e karitè, ma anche bacche di goji e di acai, estratto di aloe vera, di agave e di cetriolo; sono solo alcuni dei tantissimi ingredienti che compongono la formula eco-friendly dei cosmetici. Troviamo anche prodotti adatti ai bambini e alle donne incinte.

Anche il packaging è green

Lo stesso packaging dei prodotti rispetta la natura: confezioni riciclate o riciclabili e inchiostro di origine vegetale per il lettering delle confezioni.

A breve il brand allargherà ancora di più la sua offerta lanciando sul mercato una linea dedicata alla cura dei capelli chiamata Juice Organic Hair Care. Attualmente in Italia i prodotti vegani Juice Beauty sono acquistabili direttamente sul sito della casa  o presso i negozi Sephora.

LEGGI ANCHE Cosmoprof si tinge di green

,

Print Friendly

LEAVE A REPLY