Home Energie rinnovabili M’illumino di Smart Solar Street Lights

M’illumino di Smart Solar Street Lights

396
0
SHARE
Smart Solar Street Lights

Nella “città delle luci” Las Vegas sono stati installati lampioni alimentati dal sole e dalle passeggiate dei pedoni. E’ Smart Solar Street Lights

Se capitate di camminare tra le strade di Las Vegas, inconsapevolmente state fornendo l’energia necessaria per illuminare le vie della città statunitense; il merito è di Smart Solar Street Lights

Energia solare, energia cinetica

La traduzione è abbastanza intuitiva, al punto da fornire direttamente il significato di questa proposta che da qualche mese è operativa lungo le vie pedonali della metropoli americana: è l’illuminazione delle strade grazie ad energia alternativa.

Smart Solar Street Lights
L’elettricità viene prodotta attraverso un gesto “normale”: camminare. Fonte: Indiegogo

E se l’energia solare non è affatto una novità, l’idea decisamente innovativa sta nella capacità di produrre elettricità attraverso un gesto “normale”: camminare.
Sotto la pavimentazione di alcune vie della città più importante del Nevada sono stati applicati dei sensori che – al solo passaggio delle persone e con la semplice pressione sugli stessi – vanno ad alimentare i lampioni della luce e le telecamere di sorveglianza poste sui medesimi pali.
Senza dimenticare i “canonici” pannelli fotovoltaici posti in cima ai lampioni.

Smart Solar Street Lights
L’energia generata alimenta anche postazioni WiFi. Fonte: Engoplanet

Non solo luci e telecamere, l’energia generata dall’azione combinata – dal basso come dall’alto – alimenta anche postazioni WiFi, offrendo dunque una connessione internet libera e gratuita.
Nessun problema con l’illuminazione notturna, garantita da particolari cellule poste nell’immediata vicinanza dei lampioni stessi. Nessun problema nemmeno in caso di temporaneo black out; con un controllo da remoto è possibile intervenire al più presto e continuare a garantire l’illuminazione necessaria alle strade.

Smart Solar Street Lights merito di una start-up americana

Smart Solar Street Lights è un’idea che nasce da una start-up made in USA, EnGoPlanet. L’organizzazione, attraverso l’ormai consueta pratica del crowdfunding per mezzo del portale Indiegogo, ha raccolto e raccoglie fondi per portare avanti il progetto. Obiettivo è quello non solo di arrivare a coprire le strade principali e buona parte di Las Vegas, ma spingersi anche in città più grandi, in primis la Grande Mela, New York.

Dai primi test – risalenti ad alcuni anni fa – sono stati fatti notevoli passi avanti, tanto nelle prestazioni quanto nel design, moderno e dalle linee morbide. Incuriosisce come quella che è considerata la “città delle luci”, delle insegne luminose che campeggiano tutta la notte tra locali e sale giochi, strizzi l’occhio ad un’evoluzione in chiave green. Una goccia o poco più in questa città che nell’immaginario collettivo anche nelle ore buie è illuminata a giorno.

Ma d’altro canto è un interessante punto d’inizio. Soprattutto se si stima che ogni anno vengono rilasciati circa cento milioni di tonnellate di CO2 dai pali della luce.
Malgrado al momento sia difficile quantificare quanto questo nuovo tipo di lampione a energia solare e cinetica possa contribuire al risparmio dei consumi, il dato fornito lancia un campanello d’allarme ed impone, se non un’inversione totale di rotta, quantomeno delle strategie alternative e coraggiose. Come Smart Solar Street Lights.

 

Print Friendly

LEAVE A REPLY