Home Green economy Green economy, intesa ENEA-ministero Esteri

Green economy, intesa ENEA-ministero Esteri

228
0
SHARE

ENEA, agenzia italiana per lo sviluppo economico sostenibile, ha stretto un’intesa con il ministero degli Affari Esteri – Cooperazione Italiana allo sviluppo. La collaborazione avvierà attività di sviluppo in diversi settori: efficienza energetica, fonti rinnovabili, ambiente e clima, sviluppo sostenibile, innovazione del sistema agro-industriale e formazione tecnico-scientifica. La firma dell’accordo oggi, 17 aprile, tra il direttore generale per la Cooperazione Italiana Giampaolo Cantini ed il commissario ENEA Giovanni Lelli (foto).

Il protocollo d’intesa contribuirà al sostegno delle politiche di green economy avviate dei Paesi partner della Cooperazione Italiana. Saranno definiti ed eseguiti programmi e progetti, incluso il trasferimento tecnologico e la formazione specialistica.

ENEA collaborerà nella definizione delle posizioni e proposte della Cooperazione Italiana nel campo dell’energia e dello sviluppo economico sostenibile nel quadro dell’agenda internazionale post-2015 e nell’ottica della partecipazione della Cooperazione Italiana a EXPO 2015.

LEAVE A REPLY